fbpx
    Scuola calcio no-stop per la prossima stagione 1

    Scuola calcio no-stop per la prossima stagione

    Una lunga maratona di gol, giochi e sorrisi. Senza interruzioni. Con il consueto format unico creato dal Laboratorio Bianconero.

    È la ghiotta novità per la prossima stagione, per quanto riguarda la Scuola Calcio del FC Lugano Settore Giovanile. Due i motivi principali: dare maggiore continuità alla proposta formativa, e quindi più giorni e ore di gioco ai bambini; e recuperare quanto purtroppo è stato perso nei mesi scorsi a causa dell’emergenza sanitaria.

    Le attività partiranno pertanto a settembre e andranno avanti fino a giugno: eliminato il break che nelle scorse annate veniva fatto tra dicembre e marzo. Le location saranno quelle di Cornaredo e di Bregazona, ma tutte le informazioni ufficiali per prenotare il posto per il proprio baby calciatore nato dal 2011 al 2015 saranno rese note a breve sui canali ufficiali del Club.

    Sotto il coordinamento di Dario Marinoni, il modello tecnico-formativo, che già ha entusiasmato centinaia di piccoli nelle scorse stagioni, è stato ulteriormente migliorato: la proposta sarà sempre molto ricca, con degli elementi di multisport (judo e rugby in particolare), con l’attività di acrobatica, con l’utilizzo della SenseBall e poi con tante stazioni prefissate di giochi e ball mastery, cioè trattamento della palla. Per iniziare a coltivare, già da piccoli, calciatori, tecnici, pensanti, coraggiosi. Oltre che futuri giovani educati e rispettosi, che è sempre l’obiettivo primario.

    Ascolta l'audio dell'articolo