Giovanni Manna e Numa Lavanchy

    Numa Lavanchy è un nuovo giocatore del Lugano

    L’FC Lugano comunica di aver raggiunto un accordo con il Grasshopper Club Zürich per il trasferimento del laterale difensivo Numa Lavanchy; il calciatore arriva in bianconero a titolo definitivo, con un contratto valido fino al 30 giugno 2021, con opzione di estensione per un’ulteriore stagione.

    Il difensore svizzero classe 93, nel recente passato nel giro di tutte le nazionali giovanili rossocrociate, ha al suo attivo 88 presenze in Raiffeisen Super League, di cui 76 con la maglia zurighese e 12 con la maglia del Losanna; proprio con la squadra del Canton Vaud ha anche vinto il campionato di Challenge League nella stagione 2015/16, sotto la guida tecnica di Mister Celestini.

    Numa indosserà la maglia numero 16 e sarà già oggi a Lugano per i test fisici e per conoscere i nuovi compagni; con questo acquisto la società bianconera ritiene di aver concluso con grande soddisfazione il proprio mercato in entrata.

    Commenta l'articolo