Vittoria col brivido per la U21 bianconera

    Vittoria col brivido per la U21 bianconera

    Partita dai due volti, quella giocata domenica sul sintetico di Cornaredo e valida per il campionato di 2a lega interregionale. I giovani bianconeri hanno rischiato di buttare all’aria il buon lavoro fatto per un’ora circa, che li aveva portati a condurre dapprima 2-0, grazie alla doppietta di un sempre più convincente Seferaj, e quindi 2-1 in seguito ad un’estemporanea quanto precisa punizione del capitano della formazione svizzero centrale. Attorno all’ora di gioco ecco improvvisamente arrivare la fiammata ospite che ha portato all’inatteso pareggio del Willisau. Anziché deprimersi, però, i ragazzi di Cocimano e Melillo si sono rimboccati nuovamente le maniche e buttandosi in avanti, lancia in resta, per riagguantare il vantaggio. Gli sforzi di Jimmy Tchaoulé (foto) e compagni sono stati ripagati al  74′ grazie ad una magistrale punizione di Cavagnera. Tre punti riacciuffati e avversario di giornata, che li tallonava in classifica, allontanato.

     

    Reti: 22′ 1-0 Seferaj; 34′ 2-0 Seferaj; 37′ 2-1; 68′ 2-2; 74′ 3-2 Cavagnera.

    LUGANO U21: Muci, Capdevielle, Schneeberger, Palmieri, Rivoira, Agostini, Tchaoulè, Cavagnera ( 98′ Anselmi), Piazza (77′ Villa), Seferaj, Kryeziu (82′ S. Sadiku).

    Commenta l'articolo