Partiti per l’avventura europea

Poco prima delle 7 è partito da Cornaredo il torpedone della Principe Viaggi con a bordo giocatori e staff del FC Lugano diretti in Israele dove giovedì sera affronteranno l’Hapoel Beer Sheva per la prima partita del girone G di Europa League. In precedenza sempre dallo stadio era partito anche il pullman con i tifosi al seguito della squadra. In totale un’ottantina di persone che alle 10.30 decolleranno dalla Malpensa in direzione di Tel Aviv. L’arrivo nella capitale dovrebbe avvenire alle 15.20. In serata la squadra si allenerà nello stadio di Beer Sheva, un impianto costruito nel 2015  che può ospitare 16 mila persone e che da sempre registrare il tutto esaurito.

Condividi questo post