fbpx
ll FC Lugano Femminile emerge vittorioso con un 5-0

Lugano Femminile vittorioso: 5-0 contro Widnau

Allo stadio di Cornaredo, il Lugano femminile ha dimostrato ancora una volta il suo straordinario potenziale vincendo per 5-0 contro il Widnau. La partita è stata una vera girandola di emozioni, con i padroni di casa che hanno messo in mostra la loro forza e continuano la striscia di risultati positivi.

Il primo tempo si è iniziato in salita per la formazione bianconera, che ha faticato nei minuti iniziali. In attesa del recupero di alcuni giocatrici infortunate la squadra ha avuto bisogno di assestarsi.  Il Widnau è sceso in campo con grande determinazione e ha messo subito in difficoltà le avversarie, sfiorando persino il vantaggio. Tuttavia, nonostante l’inizio difficile, la formazione ticinese ha tenuto bene in difesa e ha mantenuto la porta inviolata. Il momento chiave del primo tempo è stato uno straordinario tiro da 25 metri sotto la traversa di Mathilde Andreoli, che ha sbloccato il risultato a favore del Lugano. Un vantaggio che ha di fatto permesso alla squadra di prendere il controllo della partita, con le ragazze in costante crescita nel corso del primo tempo.

Dopo la pausa, i ritmi del gioco sono notevolmente cambiati. Il Lugano ha iniziato a imporsi con maggiore determinazione  e ha messo in mostra il suo gioco fluido. Le bianconere hanno messo in mostra una serie di trame di gioco ben eseguite che sono diventate un marchio distintivo della squadra. Le doppiette di Mathilde Andreoli e Zanaboni, insieme al gol di Michelle Gigante, hanno fatto la differenza. Il secondo tempo è stato molto differente dal primo, con il Lugano che ha dilagato in campo, sfruttando ogni occasione per colpire e mantenendo un ottimo controllo della partita.

Ora il Lugano si prepara per un importante incontro di Coppa Svizzera contro il Basilea, una squadra che sta ottenendo ottimi risultati nella Super League femminile. Questo sarà un test fondamentale per le ragazze per valutare il loro potenziale e i miglioramenti intercorsi in questi mesi, in attesa poi di affrontare l’ultima partita di campionato prima della sosta invernale.

A fine gara mister Mauro Ardizzone ha commentato: “Sicuramente non è stata la nostra migliore partita, ma stiamo cercando di recuperare alcune giocatrici infortunate. Il Widnau è arrivato a Lugano con molta carica e voglia di fare bene, mettendoci subito in difficoltà e sfiorando il vantaggio. Per fortuna siamo riusciti a sbloccare il risultato grazie a uno splendido goal di Mathilde Andreoli e da lì le cose sono migliorate. Contenti per le due doppiette di Andreoli e Zanaboni e per un euro goal di Michelle. Ora testa alla sfida contro il Basilea sabato prossimo, che sarà per noi un momento di confronto, formazione e crescita.”

Altri articoli

Prima Squadra
Xherdan Shaqiri al lavoro con l’FC Lugano
Prima Squadra
statistiche 24