fbpx
YB più falli e meno ammonimenti

YB più falli e meno ammonimenti

Come succede ormai da qualche stagione lo Young Boys è la squadra che commette il maggior numero di falli ma che receve meno cartellini gialli. Ai campioni svizzeri sono stati fischiati 552 interventi irregolari (più di 15 a partita) contro i 498 dello Xamax. Seguono Sion (479), Lucerna e Zurigo (478) San Gallo (460), Basilea (439), Lugano (435 come dire 12 a match), Thun (433) e Servette (401).

Gli ammonimenti vedono per contro i gialloneri all’ultimo posto con 71 sanzioni. I più tartassati sono; Xamax (102), Zurigo (95), Lucerna (90), Lugano (87), Sion e San Gallo (85), Thun (83), Basilea (79) e Servette (76). 

L’anomalia sta nel rapporto tra falli e gialli. Praticamente tutte le squadre si vedono sventolare il cartellino ogni 5 interventi fallosi mentre i giocatori dell’YB devono commettere 7.7 falli per essere ammoniti.

Ammonimenti ed espulsioni, assieme al comportamento di giocatori e pubblico sono determinanti ai fini dell’attribuzione del Trofeo Fair Play che è andato allo Young Boys che ha preceduto il Lugano, come riferiremo in un prossimo articolo.

Nella foto (Freshfocus) un intervento su Covilo al Wankdorf. 

 

Ascolta l'audio dell'articolo