Ripresa con i nuovi

    Volti vecchi e nuovi

    La vittoria contro i campioni svizzeri dell’YB ha dato morale alla truppa bianconera che martedì si è ritrovata per la ripresa degli allenamenti. Domenica è in programma un altro match casalingo, alle 16 arriverà a Cornaredo il Sion.

    La prima seduta settimanale ha coinciso con la chiusura del mercato invernale (avvenuta lunedì alle 18). Le bocce ora sono quindi ferme. Rispetto all’andata il Lugano ha perso Junior, Vècsei e Dalmonte e ha ingaggiato Janga (TiPress), Selasi e Lungoyi

    Tutti e tre i nuovi si sono allenati assieme ai compagni. Mancavano Covilo (che ha beneficiato di un permesso per andare a conoscere la terzogenita, nata a Mostar venerdì), Guidotti (caviglia) e Aratore (esami medici per un risentimento). Bottani si sta riprendendo e mercoledì dovrebbe allenarsi. Maric, Capitan Sabbatini e Obexer hanno ricominciato a correre sul campo, mentre si è rivisto anche Rodriguez per la prima volta dopo due mesi.

    Per tutta la settimana i bianconeri si alleneranno il mattino alle 11.