Vince la seconda squadra e pareggia la Femminile

Vince la seconda squadra e pareggia la Femminile

Con le partite dell’ultimo weekend di novembre anche il campionato di Prima Lega chiude il 2022. Si è in pratica già disputata la prima giornata del ritorno che ha visto la seconda squadra del Lugano vincere uno dei tanti scontri al vertice. Superando sabato al Maglio per 1-0 il  Wettswil-Bonstetten e approfittando della contemporanea sconfitta del Paradiso contro il Kosovo, i giovani bianconeri hanno raggiunto i cugini al primo posto della classifica a quota 34 punti.

Bella vittoria

É stata una partita iniziata subito con grande agonismo da parte di entrambe le squadre. Il Lugano ha mostrato una grande voglia di giocare nella metà campo avversaria riuscendo a mettere pressione su ogni pallone. Nei primi 15 minuti prima De Jesus e poi Srdic hanno fallito due gol calciando fuori il pallone da pochi passi con la porta spalancata. Il Wettswil per contro si dimostra squadra molto solida e forte nei duelli e a proprio agio nel gioco palla a terra. Il primo tempo si chiude a reti inviolate. Nel secondo tempo i giovani bianconeri rientrano in campo decisi a tenere alto il baricentro e a trovare la via della rete. Il gol arriva meritatamente a metà ripresa con una splendida zuccata di De Queiroz (TiPress) da azione di calcio d’angolo. Nell’ultima parte di gara c’è spazio per una grande parata di Serif che salva il risultato e per alcune chance del Lugano per chiudere la gara non sfruttate a dovere.

Moresi: “orgoglio e autostima”

Le dichiarazioni di mister Moresi a fine gara: “Chiudere la prima parte di stagione al comando deve essere motivo d’orgoglio per tutti. La cosa che mi rende più felice è che i miei ragazzi hanno dimostrato con i fatti il proprio valore attraverso un’incredibile costanza di prestazioni. Quest’ ultima gara vinta contro un avversario forte come il Wettswil é una potente iniezione di autostima che potremo elaborare durante la pausa invernale per tornare nel mese di gennaio sui campi con rinnovate ambizioni. Finalmente mi posso godere pienamente una bellissima vittoria senza pensare già alla prossima partita…anche se sono già proiettato alla ripresa degli allenamenti nel mese di gennaio!”

SERIE B FEMMINILE

La squadra femminile del FC Lugano ha chiuso con un risultato positivo il 2022. Ha Cornaredo ha pareggiato (1-1) con lo Zurigo U 21 in una partita valida per il campionato di LNB.

Pareggo meritato

Quelle contro lei zurighesi è stata per la prima mezz’ora una partita molto tattica, Lugano ha imbrigliato bene le prime della classifica senza rinunciare a giocare. Prima disattenzione su corner, cross e tiro il volo crea una parabola strana che Ubaldi non riesce a neutralizzare. Da quel momento, esce il gioco del Lugano che non ha nulla da perdere e si vedono buone manovre, crea un paio di occasioni da gol di cui una clamoroso su finale del primo tempo con Eleonora Castellani inserita bene su punizione da metà campo che centra il palo. Nella ripresa il Lugano tiene testa allo Zurigo, chiude tutti gli spazi e al 50′ raggiunge un meritato pareggio con Giada Peverelli su passaggio filtrante di Anila Bytyqi. Zurigo tenta una reazione ma la squadra di casa è molta attenta, prova delle ripartenze che spreca in fase di finalizzazione e che avrebbe portato ad una vittoria clamorosa guardando la classifica ma per quanto visto in campo meritata.

“Puntiamo alla salvezza”

Queste le dichiarazioni del tecnico Paolillo dopo la partita: “Abbiamo disputato una gara attenta, una prestazione di carattere che da morale al gruppo. Per quanto espresso sul campo il pareggio sta anche stretto, ma sono contento per le ragazze che hanno messo l’anima per portare a casa un risultato positivo. Bene ma non abbiamo fatto nulla, conosciamo la situazione di classifica e bisogna lavorare e tenere questo livello di prestazione per poter sperare ed ambire alla salvezza.”

TEAM TICINO

Lucerna – Team Ticino U15 0-1

Team Ticino U18 – YB 1-5

PARTENARIATI

Part. Zurigo – Partenariato Ticino FE14  5-5

Part. Zurigo – Partenariato Ticino FE13  2-5

Altri articoli

Lugano II
La seconda squadra torna alla vittoria
Prima Squadra
Fiorentina-Lugano mercoledì 21 dicembre a Firenze