Vécsei capocannoniere bianconero

    Vécsei capocannoniere bianconero

    Il Lugano è tornato alla vittoria che mancava dalla prima di campionato.

    *** Il 21 luglio 2019 i bianconeri avevano infatti sconfitto lo Zurigo per 4-0 e da allora non erano più riusciti a conquistare i tre punti.

    *** Per gli scaramantici va notato anche nella prima vittoria la squadra era scesa in campo con la terza maglia color verde oliva.

    *** Con la doppietta realizzata a Sion Balint Vécsei, festeggiato dalla panchina (Freshfocus) diventa capocannoniere dei ticinesi con 3 reti, seguito da Holender (2).

    *** Il centrocampista ungherese si è preso una bella rivincita anche sulla critica: in tre dei sei precedenti incontri disputati quest’anno era stato giudicato insufficiente dalle pagelle dei media ticinesi.

    *** E’ la prima volta in stagione che i bianconeri realizzano un gol nei minuti di recupero. L’anno scorso era successo tre volte (cinque le reti subite dopo il 90′).

    ***  E’ la seconda partita di seguito che i giocatori del Lugano non subiscono ammonizioni.

    *** I giocatori di Celestini sono tra i meno fallosi in Svizzera assieme ai colleghi del Servette. La graduatoria dei “più cattivi” è guidata dall’YB 159 falli, seguito da Zurigo 137, Lucerna 136, Xamax 135, Thun 133, Sion 129, Basilea 118, Lugano 114 e Servette 113.

    *** Dopo dieci giornate di campionato il Lugano è all’ottavo posto come lo scorso anno. Nel 2017/18 era decimo, l’anno prima sesto e nella prima apparizione in Super League decimo.

    *** Lo Xamax, contro il Servette ha recuperato due reti di scarto. All’andata era accaduto il contrario: neocastellani in vantaggio per 2-0 e partita terminata sul 2-21 come stavolta.

    Torniamo alla vittoria dei Celestini-boys al Tourbillon con le statistiche che confermano la supremazia ticinese.

    **********SION***LUGANO

    tiri            13             14

    in porta      2               5

    corner       3                6

    falli          16              12

    gialli          3                 0

    poss.       54%           46%

     

     

    Commenti (3)

    1. Dal testo:
      …. quest’anno era stato giudicato insufficiente dalle pagelle dei media ticinesi.

      Io: Ma chi considera queste pagelle? Che competenze hanno questi ‘valutatori’?
      Non sarebbe ora di vietarle? Credo che la società debba proteggere/difendere i suoi salariati. Le leggi ci sono … devono soltanto essere applicate!!!

      P.S. : Bravo Balint, continua così !!!

    2. Vecsei capocannoniere bianconero:ed é tutto dire,questo dimostra quanto il reparto avanzato sia deficitario,é il tallone d’achille che ci si trascina da stagioni:una vera prima punta che la butta dentro con regolarità;anche quest’anno di prime punte pure non ce ne sono e se gli attaccanti non si sbloccano si farà una fatica boia a raggranellare punti.Speriamo che la sosta porti consiglio.

    3. Marco Bruecker

      Ero preoccupato per la trascerta di Sion ma abbiamo vinto meritatamente vendicando la sconfitta in casa. Fra 11 giorni mi attendo finalmente i primi 3 punti a Lugano. Sarà una battaglia ma sono fiducioso. YNWA

    Commenta l'articolo