fbpx
Una triste sconfitta per le bianconere 1

Una triste sconfitta per le bianconere

Musi lunghe e facce tese. Così erano i volti delle calciatrici del Lugano Femminile al termine della ‘battaglia’ in casa dell’Yverdon Femminile. L’importante sfida valida per l’ottavo turno di AXA Women’s Super League si è conclusa a favore delle padrone di casa, trionfanti per 2–0 ai danni delle bianconere. Un successo arrivato grazie alle reti di Bodenmann e von Ballmoos. Yverdon che sale quindi a quota tre punti ottenendo la prima gioia della stagione e lasciando l’ultima posizione alle ticinesi, ancora a secco di vittorie in questa prima parte di stagione.

8a giornata – AXA Women Super League

FC Yverdon – Lugano 2-0 (1-0)

YVERDON: Roch, Pajovic, Laaroussi, Girardin, Rahm (76′ Simoes), von Dach, Da Costa (76′ Saber-Drissi), von Ballmoos (68′ Martin), Potier (83′ Cazé), Bodenmann (C), Nkamo
A DISPOSIZIONE: Jaquier, Zeller, Dumas

LUGANO: Copetti, Martinoli (59′ Castellani), Tonelli (C), Dieude, Gianotti, Kakampouki (68′ Badiali), Holmskov, Fischer (59′ Bytyqi), Licco (52′ Andreoli), Lauria, Diaz Ferrer
A DISPOSIZIONE: Baselgia, Lorenzi, Beretta

Una triste sconfitta per le bianconere

Altri articoli

Lutto
Ciao Luciano
Ciao Luciano
Prima Squadra
"C'è bisogno subito di uno stadio vero"