UN PRANZO DA RECORD PER IL SETTORE GIOVANILE BIANCONERO

    UN PRANZO DA RECORD PER IL SETTORE GIOVANILE BIANCONERO

    UN PRANZO DA RECORD PER IL SETTORE GIOVANILE BIANCONERO

    Come tradizione, l’ultimo impegno casalingo dell’anno dei nostri ragazzi in SuperLeague, coincide con il pranzo di Natale del settore giovanile, e quest’anno è stato un pranzo da record!

    Al Mac 5, nel complesso espositivo del Padiglione Conza, si sono trovati a festeggiare il Natale un migliaio di persone, tra giocatori, famiglie, staff tecnico e dirigenziale. Oltre agli abituali frequentatori della vita a Cornaredo, hanno voluto testimoniare la loro vicinanza al settore giovanile anche diversi esponenti della città di Lugano. Primo tra tutti, il sindaco Borradori che è intervenuto sul palco facendo i complimenti per quanto la società sta facendo in ambito sportivo e sociale. Oltre al primo cittadino hanno preso parola anche il Sig. Fabio Schnellmann eil capo Dicastero Sport Roberto Badaracco, che ha definito il movimento giovanile: “Un vero fiore all’occhiello di cui andar fieri”, graditissima anche la visita del vicesindaco Bertini.

    Gli onori di casa li ha fatti Angelo Fassora una delle voci storiche del Club, con lui sul palco a presentare all’immensa platea, tutte le persone che operano per il Settore Giovanile, il coordinatore Cristiano Zatta.

    Il pranzo ha raggiunto il suo apice con l’intervento del Presidente Leonid Novoselskyi, che ha parlato di un anno, quello trascorso, ricco di soddisfazioni, ma come è solito fare il numero uno del settore giovanile, ha lanciato un messaggio chiaro a tutti quanti, quasi un monito: “Stiamo lavorando tanto, ma l’obbiettivo è ancora lontano, ci arriveremo…attraverso uno stile di gioco in cui ci riconosciamo, un gioco spettacolare che faccia divertire i giocatori e chi li guarda giocare.”

    Immancabile, la graditissima presenza del Presidentissimo Angelo Renzetti e

    delle alte cariche di FC Lugano SA; Renzetti, dal palco, si è complimentato con tutta l’organizzazione del Settore Giovanile, e ha invitato tutti i ragazzi allo Stadio Cornaredo per sostenere la squadra contro Sion, invito immediatamente raccolto con entusiasmo da tutti quanti.

    Presenti al pranzo erano anche tutti i sostenitori e sponsor che, grazie al loro contributo, permettono al Football Club Lugano Settore Giovanile di lavorare ad alto livello per offrire un servizio sempre migliore ai giocatori e alle loro famiglie.

    Alla fine del pranzo sono state consegnate al Club Prestige le targhe nominali che verranno affisse in uno spazio dedicato nel nuovo Stadio di Cornaredo.

    Impeccabile il servizio di catering 1908 che ha servito un migliaio di persone con professionalità e alta qualità.

    Commenta l'articolo