Bozza automatica 102

    Un nuovo modo di insegnare calcio ai più piccoli

    Nella formazione di un piccolo giocatore ci sono dei passaggi che non si possono eludere.

    Ci sono abilità che devono far parte del bagaglio motorio di ogni bambino che sta crescendo. Queste abilità servono al bambino per conoscere il proprio corpo, ma soprattutto gli servono per evitare di farsi male.

    Saper cadere, saper stare in equilibrio in situazioni precarie, controllare il salto nella fase di volo…

    Immaginate il valore che ha saper correre senza ostacolare gli atri o senza che gli altri diventino ostacoli, in una situazione come può essere quella del gioco in un parco della città, dove non c’è un allenatore o un insegnate a regolare tutto.

    Ma non sempre il calcio è sufficiente per imparare tutto questo.

    Il nostro staff tecnico ha pensato e strutturato un progetto che serve proprio ad apprendere queste competenze e completa la formazione del bambino.

    Tutto mettendo il divertimento al centro.

    Clicca qui sotto per vedere il video.

    Commenta l'articolo