U21 sconfitta nei Grigioni

    U21 sconfitta nei Grigioni

    Altri punti buttati via in terra grigionese dalla squadra U21 del Lugano che milita nel campionato di Seconda inter. Sabato a Coira ragazzi di Cocimano e Melillo sono riusciti a rovinare nella ripresa quanto di buono avevano creato nella prima frazione. Primo tempo che avrebbe potuto, e dovuto, terminare con un risultato ben più ampio dell’1-0 bianconero (tap-in vincente di Viterale, appena subentrato all’infortunato Kameraj) ma i bianconeri  non son riusciti a tradurre in reti le occasioni create.
    Secondo tempo con entrata in materia decisamente suicida: pareggio locale dopo appena tre minuti e raddoppio otto minuti più tardi, facilitato da uno svarione difensivo luganese. Poi tanta frenesia, molto nervosismo e soprattutto personalità latente (senza tralasciare un arbitraggio discutibile), tutti elementi che non hanno permesso di raggiungere un risultato di sicuro alla portata di capitan Palmieri e compagni. Si rientra in Ticino con un pugno di mosche e soprattutto con una classifica che ora decisamente piange.

    Reti:  19’ 0-1 Viterale; 48’ 1-1; 56’ 2-1.

    Formazione Lugano U21: Pietrogiovanna, Villa, Palmieri (61′ Schneeberger) , Tarasco, Dumitrescu, Anselmi, Cariello (67′ Giunta), Kameraj (14′ Viterale), Seferaj, De Jesus  Sousa (81′ Moor)

    Commenta l'articolo