fbpx
St. Jakob sempre ostico per i bianconeri

St. Jakob sempre ostico per i bianconeri

Il campionato 2021/22 è terminato domenica con il Lugano brillante quarto, oltre che vincitore della Coppa svizzera.

*** Nell’ultima giornata i bianconeri sono stati sconfitti dal Basilea.

*** Nelle ultime 17 partite giocate al St. Jakob il Lugano ne ha vinta una sola: il 4 febbraio 2018 con rete di Gerndt.

*** In questa stagione i renani sono stati l’unica squadra contro cui i Croci-Torti boys non hanno ottenuto la vittoria. Un solo punto in quattro sfide.

***Amoura ha realizzato domenica la sua quinta rete in Super League. Alla quale va aggiunto un gol in Coppa.

*** Nel finale si partita c ‘è stato l’esordio di altre due giovani: Sdric e Casciato ambedue della U21. Con loro sale a 34 il numero dei giocatori schierati quest’anno. Negli anni scorsi erano stati rispettivamente 27, 32 e 29.

*** Lo stakanovista bianconero è capitan Sabbatini con 35 presenze. Seguono Lavanchy (34, Ziegler (Freshfocus), Custodio e Lovric con 33.

*** Belhadj è il secondo giocatore del Lugano espulso (dopo Saipi) ed il primo che viene allontanato per due cartellini.

***Di seguito le statistiche del match del St. Jakob che confermano il sostanziale equilibrio: come dire che il pareggio sarebbe stato giustificato.

*******BASILEA**LUGANO
Tiri            6               10

In porta     6                 4

Possesso 51%           49%

Corner       1                 5

Falli          12               11

Gialli           4                 2

Rossi          1                 1

Passaggi   85%            82%

Contrasti   32                 34

Cont. aerei  4                   6

Salvataggi   18               11

Altri articoli

Prima Squadra
"Paga un'ingenuità
Prima Squadra
Serata che entrerà nella storia