fbpx
Sconfitta per il Lugano femminile a Zurigo

Sconfitta per il Lugano femminile a Zurigo

Il FC Lugano femminile ha giocato una partita intensa contro il FC Zürich frauen presso lo Sportanlage Heerenschürli. La squadra ha iniziato lentamente, trovando difficoltà a contenere gli avversari molto tecnici che proponevano buone azioni offensive. Durante il primo tempo, lo Zurigo ha anche trovato il palo, mostrando un pericolo costante per la difesa del Lugano, che però non si è fatta intimidire. Tuttavia, la squadra è cresciuta nel corso del tempo e ha iniziato a contrastare efficacemente gli avversari e a creare opportunità per segnare. Purtroppo, il Lugano non è riuscito a concretizzare le proprie opportunità e il primo tempo è terminato a reti inviolate. All’inizio della ripresa, lo Zurigo ha trovato il vantaggio grazie a una rara distrazione della difesa del Lugano. La squadra, tuttavia, ha mostrato una grande determinazione e ha reagito subito, guadagnando un calcio di rigore che è stato trasformato con sicurezza da Anila Bytyqi per l’1-1. Purtroppo, la squadra ha subito il secondo gol solo due minuti dopo, con un grande tiro dalla distanza che si è insaccato all’incrocio dei pali. Nonostante il rammarico per non aver raccolto punti, pur avendo giocato praticamente alla pari della prima in classifica, il Lugano ha mostrato un grande spirito di squadra e ha proposto ottime azioni offensive. Nonostante la sconfitta, va dato merito al FC Lugano per la prestazione offerta nella partita contro il FC Zurigo. La squadra ha saputo reagire bene al gol subito all’inizio della ripresa e ha dimostrato di avere buone qualità offensive, anche se non è riuscita a capitalizzare le occasioni create. La prestazione lascia comunque ben sperare per il futuro e la squadra, che sta crescendo molto nelle ultime partite.

Altri articoli

Prima Squadra
1
Prima Squadra
Lugano torna alla vittoria