Sadiku torna in bianconero

Grazie al contributo del proprio Club di sostegno il FC Lugano è riuscito a ingaggiare sino al termine del presente campionato il giocatore Armando Sadiku. Le trattative per il prestito dallo Zurigo e con l’attaccante d’origine albanese si sono concluse nella tarda mattinata di sabato. Il giocatore partirà nel pomeriggio alla volta del Ticino e domenica dovrebbe allenarsi per la prima volta con i compagni.

Sadiku, nato il 27 maggio 1991, aveva già vestito la maglia bianconera, proveniente da Locarno, sino al gennaio 2014. Nelle stagioni 2011/12 e 202/13 è stato capocannoniere di Challenge League, categoria nella quale ha disputato 95 incontri mettendo a segno 58 reti. Le presenze in Super League sono finora 58 con 17 gol.

L’attaccante è titolare della nazionale albanese con 24 presenze e 7 segnature.

 

Condividi questo post