fbpx
Quindicesimo risultato positivo su 18 partite nel 2024 2

Quindicesimo risultato positivo su 18 partite nel 2024

Il Lugano ha proseguito giovedì sera il suo eccezionale cammino in questa stagione.

*** Quella ottenuta contro il Winterthur è la dodicesima vittoria su 18 partite disputate nel 2024. Tre i pareggi e altrettante le sconfitte (SLO, Servette, San Gallo).

*** Nessun altra squadra di Super League ha fatto meglio nell’anno solare. I leoni hanno incassato la quarta sconfitta in altrettante esibizioni a Cornaredo dal 2015.

*** Nel corrente campionato le sfide dirette hanno visto i bianconeri prevalere tre volte e pareggiarne una (2-2 alla Schützenwiese). Il bilancio reti è stato di 11 segnate e 7 subite.

*** La differenza reti complessiva  (determinante in caso di parità di punti) premia l’YB con un +38 (72-34). Segue il Lugano +19 (66-47) e il Servette +15 (57-42).

*** Il bilancio dei Croci-Torti boys a Cornaredo è migliorato. Su 18 partite ci sono state 10 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte. 31 a 20 le reti e 33 i punti conquistati (32 quelli fuori casa) Hanno fatto meglio solo YB (44), San Gallo e Servette (37). 

*** Miglior realizzatore bianconero ma anche del campionato si conferma Zan Celar che ha messo a segno il gol numero 14. E’ seguito a quota 13 da Kevin Carlos dell’Yverdon.

*** Secondo miglior marcatore in riva al Ceresio è diventato da giovedì Uran Bislimi che ha totalizzato il settimo sigillo. Da notare che tutte le sue reti sono state realizzate nel 2024 (contro SLO 2, San Gallo a due riprese, YB, Losanna e Winterthur). In Challenge League con  la maglia dello Sciaffusa aveva segnato 6 gol in 90 partite.

*** Seguono Renato Steffen (alla sua sesta rete), Vladi (pure lui 6) e Belhadj (5). Steffen è re incontrato degli assist in SL con 13. Bislimi per ha all’attivo 7 e Grgic 6.

*** Jonathan Sabbatini ha messo a segno il suo quarto gol. L’anno scorso erano stati 3. In maglia bianconera le reti del capitano sono complessivamente 51 (29 delle quali in Super League).

*** La traversa centrata da Aliseda nel finale è il quindicesimo legno  bianconero, Gli avversari ne hanno colpiti 11.

*** Le statistiche del match con i leoni confermano la superiorità bianconera con almeno sette grandi occasioni create, tre delle quali non sfruttate.

*******LUGANO**WINTERTHUR

Possesso   60%       40%

Tiri              20          19

In porta        9             6

Corner         6             4

Falli              8            6

Pali              1            1

Parate          4            5

Passaggi  577        383

Precisione  86%      83%

Cont vinti   43          38

Cont aerei  15           7

Salvataggi   7          23

Altri articoli

Prima Squadra
"Potevamo segnare un paio di gol in più"