Pronti ad accogliere il Basilea

    Pronti ad accogliere il Basilea

    Allenamento di rifinitura sotto il sole, sabato mattina, per la rosa bianconera alla vigilia del big match contro il Basilea, sicuramente l’incontro più atteso della stagione per i tifosi. Si giocherà domenica alle 16 a Cornaredo.

    Dopo un paio di campionati  d’appannamento la squadra renana è decisa quest’anno a tornare a vincere il titolo svizzero. In effetti sta lottando spalla a spalla con to Young Boys, mentre in campo europeo è vicinissima ai sedicesimi di Europa League. I ragazzi di Marcel Koller hanno un attacco di grandi potenzialità (30 le reti all’attivo finora) e un centrocampo di qualità guidato da Xhaka, ma anche in difesa si sanno disimpegnare con grande efficacia. Non a caso il portiere Omlin è il migliore della Super League con il 79% di parate. Baumann è terzo. I renani sono tra l’altro più fallosi del Lugano (159 interventi a 146) con 27 ammoniti a 25. Il miglior marcatore è Ademi (7) seguito da Bua e Stocker (3).

    Per tornare al Lugano non saranno a disposizione per la sfida domenicale Bottani (squalificato e infortunato), Sabbatini, Crnigoj, Rodriguez e Da Costa. Hanno invece disputato l’intero allenamento di sabato  mattina sia Covilo sia Sulmoni. I convocati sono 18: Maric, Daprelà, Lavanchy, Vécsei, Gerndt, Baumann, Kecskes, Covilo, Junior, Yao, Pietrogiovanna, Lovric, Guidotti, Custodio, Holender, Obexer, Aratore, Dalmonte.