Shop Online!
    Pareggio beffa per la U21 bianconera

    Pareggio beffa per la U21 bianconera

    Pareggio che sta stretto alla U21 luganese nel primo impegno del nuovo campionato di seconda Lega interregionale. A Rüti il Lugano è stato raggiunto nel finale sull’1-1. Pur mancando ancora gli automatismi con il  nuovo gruppo agli ordini di Cocimano e Melillo, già si intravedono buone trame e un promettente spirito di squadra. In effetti il primo tempo è stato chiaramente di marca ticinese anche gli zurighesi del Rüti si sono affacciati pericolosamente un paio di volte dalle parti di Durini. Nel secondo tempo il ritmo imposto da Guidotti (foto) e compagni è parso decisamente troppo alto per gli avversari che spesso sono andati in affanno sulle folate offensive ospiti. Una di queste ultime, al decimo minuto, ha portato ad un ineccepibile rigore per fallo di mano in area. Avrebbe potuto  essere la svolta della partita ma il tiro di Cocimano jr. si è spento di un soffio a lato. I ragazzi però non si sono demoralizzati e la loro determinazione è stata ripagata al minuto 77 con lo stesso Cocimano ad andare ad insaccare su precisa imbeccata di Iacovelli. Gli zurighesi sono sembrati alle corde ma hanno trovato le forze per confezionare il pareggio-beffa in mischia quando ormai il match volgeva al termine. I bianconeri si sono buttati in avanti ma ormai non c’è più tempo…la prima partita è termina con un punto e tanti rimpianti.

    Reti: 77’ 0-1  Cocimano; 88’ 1-1   Syla.

    Formazione Lugano U21: Durini, Kampouroudis (89′ Moor), Palmieri, Rivoira, Iacovelli, Guidotti, Jovanovic (73′ Verdino), Cocimano, Villa, Piazza, Seferaj (65′ Toriello). 

    Commenta l'articolo