fbpx
Mattia Bottani in Nazionale

Mattia Bottani in Nazionale

La F.C. Lugano SA è lieta di comunicare che Mattia Bottani è stato convocato da Murat Yakin per le partite di Nations League che la Nazionale rossocrociata disputerà a Praga contro la Repubblica Ceca giovedì 2 giugno, a Lisbona domenica 5 giugno contro il Portogallo e a Ginevra, giovedì 9 giugno contro la Spagna e domenica 12 ancora contro i lusitani. Non poteva augurarsi un regalo di compleanno più bello il “Botta”, il quale proprio oggi festeggia 31 anni (auguri!). Un risultato straordinario per lui e per la società della quale è un’amatissima bandiera, giunto a coronamento di un campionato chiuso con un poderoso crescendo che non è di certo sfuggito al CT rossocrociato, il quale lo ha così inserito tra i nazionali che in giugno prenderanno parte a ben quattro incontri internazionali della nuova edizione della Nation’s League, competizione che entrerà quindi subito nel vivo.

“È un sogno che si avvera”, confida Mattia ancora in preda alle emozioni per una convocazione “che non mi aspettavo. Che gioia, gioia pura. Sognavo la Nazionale fin da quando ero piccolo, e ora è diventata una cosa reale. Mi sento molto fortunato, ma considero la convocazione anche un premio al rendimento in campo in una stagione lungo la quale mi sono meritato la fiducia grazie alle buone prestazioni”.

“Tutto il FC Lugano è particolarmente felice e fiero della convocazione di Mattia – commenta il coordinatore sportivo bianconero Carlos Da Silva -. È il giusto riconoscimento a un giocatore che ha portato a termine una stagione di altissimo livello. Siamo contentissimi per lui e orgogliosi che il FC Lugano sia rappresentato ai massimi livelli del calcio svizzero”.

Altri articoli

Prima Squadra
Al Lugano il Trofeo Fair Play
Prima Squadra
Mansueto: "a Lugano impegno a lungo termine"