fbpx
Lugano Femminile sconfitto all’ultima annuale

Lugano Femminile sconfitto all’ultima annuale

Si è chiuso con una sconfitta il 2021 del Lugano Femminile di Macrì. Impegnate a Cornaredo contro il solido San Gallo Femminile, le ticinesi salutano l’anno solare con un 0–4 figlio di due reti per tempo per mano di Bachmann, Ess, Iseli, Li Puma.

Segnaliamo l’uscita di Martinoli al 31′ del primo tempo dopo un contrasto, per una frattura alla clavicola sx (l’esito dopo una rx in ospedale).

Una sconfitta, quella di sabato, che lascia le bianconere a quota 1 punto al termine del giro di boa
9a giornata di AXA Women’s Super League
Lugano – San Gallo 0-4 (0-2)
LUGANO: Copetti, Gianotti (46′ Muscat), Tonelli, Dieude, Martinoli (31′ Castellani), Kakampouki (61′ Fischer), Badiali (61′ Bytyqi), Holmskov, Licco (46′ Andreoli), Lauria, Diaz Ferrer
A DISPOSIZIONE: Baselgia, Beretta
San Gallo: Oertle, Baumann, Christen (64′ Brunner), Glanzmann, Böni, de Freitas (64′ Caputo), Aeberhard, Ess (64′ Risch), Bachmann (76′ Batliner), Li Puma, Iseli (76′ Bischof)
A DISPOSIZIONE: Böhl
Lugano Femminile sconfitto all’ultima annuale 1

Altri articoli

Prima Squadra
Cinque vittorie e due pareggi a Corn
Prima Squadra
Bozza automatica 181
Tre bianconeri nei Top Team