fbpx
Bozza automatica 179

Lugano Femminile, altro KO

Altro weekend amaro per la prima squadra del Lugano Femminile. Le giovani bianconere sono state mestamente sconfitte per 0–3 dal Basilea nella giornata di domenica. Cama, al primo minuto, ci prova ma è solo uno dei pochi veri squilli delle ticinesi.

L’equilibrio dura una decina di minuti, poi le renane prendono campo e coraggio. Cambia, di conseguenza, anche il risultato con Huber a realizzare la rete del vantaggio basilese. Al 30esimo ecco il raddoppio del Basilea con Fockers, abile ad approfittare di un errore in fase di costruzione del Lugano.

Al 50esimo arriva la mazzata finale con Sundov, implacabile dal dischetto. Altra sconfitta per la squadra di Gerosa.

AXA Women’s Super League – 5a giornata

Lugano – Basilea 0-3 (0-2)

LUGANO: Copetti, Martinoli, Muscat, Tonelli (c), Gianotti (80′ Dieude), Kakampouki, Fischer (52′ Diaz Ferrer), Licco, Badiali, Cama, Andreoli (91′ Pisa)
A Disposizione: Castellani, Beretta

BASILEA: Tschudin, Bunter, Lüscher, Huber (c), Rey, Hoti, Kaiser (71′ Schmid), Markou (82′ Matuschewski), Fockers (58′ Pilgrim), Hamidi, Sundov (71′ Merazguia)
A DISPOSIZIONE: Wölfle, Spiniello

Bozza automatica 178

Altri articoli

Prima Squadra
Quattro bianconeri con le nazionali
Prima Squadra
Sabbatini e Ziegler nei Top Team