fbpx
Lucerna indigesto per il Lugano. Tonelli: “Lavoriamo per migliorare”

Lucerna indigesto per il Lugano. Tonelli: “Lavoriamo per migliorare”

Il nuovo corso del Lugano Femminile targato Gerosa si apre con una sconfitta. Alla prima giornata del massimo campionato elvetico, le bianconere escono battute per 5–1 dallo scontro in casa del Lucerna.

Niente da fare per le giovani calciatrici ticinesi, sotto alla pausa per tre reti a zero. Nella ripresa cambia poco. Le biancoblù spingono ancora e trovano le altre due reti di giornata prima dell’unica gioia ticinese: la rete di Badiali a fine gara.

Queste le parole a fine gara del capitano Sara Tonelli: “Abbiamo commesso tanti errori individuali, ma siamo ancora all’inizio e abbiamo tanto da migliorare. Lo faremo sicuramente per offrire il nostro migliore potenziale. Faremo vedere chi siamo”.

Amara pure la giornata del Lugano Femminile 2 nel campionato di Seconda Lega, sconfitto all’esordio.

AXA Women’s Super League – 1a giornata

Luzern – Lugano 5-1 (3-0)

92′ Badiali (Lugano)

LUZERN: van Weezenbeek, Klotz, Ruf, Hadorn, Schnider (72′ Vogl), Messerli (64′ Sager),
Müller (c), Jackson (78′ Graf), Wyser (78′ Wyser), Cavelti (64′ Höltschi), Bienz
A DISPOSIZIONE: Romero, Scherer

LUGANO FEMMINILE: Copetti, Gianotti (86′ Castellani), Tonelli (c), Muscat, Martinoli (63′ Dieudé), Badiali, Fischer, Bytyqi (59′ Lauria), Andreoli (59′ Diaz Ferrer), Pisa, Siegrist Gabas (63′ Cama)
A DISPOSIZIONE: Lorenzi

Altri articoli

Prima Squadra
Iniziativa Cuore Bianconero: prodotte tutte le maglie della stagione 2020/21
Lutto
In morte di Primo Binda
In ricordo di Primo Binda