Shop Online!
    Bozza automatica 59

    L’ATALANTA FA BOTTINO PIENO AL LUGANO WINTER CHAMPIONS TROPHY

    FC Lugano e selezione FTC portano a casa due bei piazzamenti e i premi individuali.

    Cala il sipario sulla prima tappa del Lugano Winter Champions Trophy, dominata dalle italiane: Inter e Atalanta.

    La prima partita, quella della categoria Under 10 ha visto i bergamaschi imporsi sull’Inter con un perentorio 3 a 0, mentre per assegnare il titolo Under 12 ci sono voluti i calci di rigore.

    Dopo due spettacolari tempi che si sono conclusi sul 2 a 2, il titolo se lo è aggiudicato di nuovo l’Atalanta, grazie a due grandi parate di Simone Martino, che si porta a casa anche il premio di miglior portiere della sua categoria. Onore comunque all’Inter che ha giocato un grande torneo.

    Dietro le due squadre lombarde, si prende il podio nella categoria Under 10 un ottimo FC Lugano 2che, partito in sordina, è uscito alla distanza fino a dominare il Grasshoppersnella finale per il terzo posto.

    Tutta svizzera anche l’altra finale per il podio Under 12: se la aggiudica il Grasshoppers contro la selezione della Federazione Ticinese Calcio. Le due formazioni hanno dato vita ad una bella gara, ben giocata da entrambe le formazioni terminata col risultato di 3 a 0 per gli zurighesi.

    Derby bianconero nella categoria Under 12 per aggiudicarsi il quinto posto, purtroppo i ragazzi in bianconero sono incappati in una giornata dai toni bassi e non sono riusciti ad esprimersi ai soliti livelli.

    Quinto posto anche per FC Lugano 1 nella categoria under 10, che supera per 3 a 0 i giovanissimi del Aosta Calcio 511.

    Il premio come miglior portiere Under 10 va all’interista Alexandru Morcoci , mentre i due premi di miglior giocatori rimangono in Ticino: per la categoria Under 12 ha vinto Cristhian Raffadella selezione FTC, mentre per l’Under 10 vince Carlo Grisantidel FC Lugano.

    Il Football Club Lugano Settore Giovanile ringrazia tutti i sostenitori e sponsor, in particolare il Dicastero Sport e la Città di Lugano per la vicinanza in queste importanti manifestazioni.

    Durante la cerimonia di premiazione, magistralmente condotta dalla voce storica del club Angelo Fassora, si sono alternati per premiare le varie squadre il membro della commissione operativa Sig.ra Vittoria Ravi Tamburini, il responsabile del segretariato sportivo di Football Club Lugano Settore Giovanile Simone Bordogna, il direttore tecnico Teodoro Palatella, il responsabile dei preparatori portieri Max Meneghetti, il Coordinatore del Settore Giovanile Cristiano Zatta, Alessandro Colombi, direttore della commissione genitori e Direttore Generale del Gruppo Corriere del Ticino, Carlalberto Natale vicepresidente del Football Club Lugano Settore Giovanile.

    L’appuntamento è già fissato per Domenica 10 Febbraio al Palamondo di Cadempino, quando giocheranno le categorie Under 11 e Under 13.

    Classifica Finale:

    Under 12

    1. BC Atalanta
    2. FC Internazionale
    3. Grasshoppers Club Zurigo
    4. FTC 12
    5. FC Lugano 1
    6. FC Lugano 2

    Under 10

    1. BC Atalanta
    2. FC Internazionale
    3. FC Lugano 2
    4. Grasshoppers Club Zurigo
    5. FC Lugano 1
    6. Aosta Calcio 511

    Commenta l'articolo