L’Arabia Saudita (AC Bellinzona) si aggiudica il Mondialino 2018

    L’Arabia Saudita (AC Bellinzona) si aggiudica il Mondialino 2018

    L’Arabia Saudita (AC Bellinzona) si aggiudica il Mondialino 2018 L’Arabia Saudita (AC Bellinzona) si aggiudica il Mondialino 2018 1 L’Arabia Saudita (AC Bellinzona) si aggiudica il Mondialino 2018 2 L’Arabia Saudita (AC Bellinzona) si aggiudica il Mondialino 2018 3

    Come da tradizione, il Primo maggio per Football Club Lugano Settore Giovanile vuol dire Mondialino.
    32 squadre al via, divise in 8 gironi, ognuna di loro per un giorno si scolla di dosso la divisa della società d’appartenenza ed entra nel mondo del calcio internazionale, per un giorno si può sognare di essere Messi, CR7, Salah o Higuain.

    500 giocatori, tutti vestiti con le repliche delle maglie ufficiali delle nazionali, tutte messe a disposizione da Acerbis, hanno dato vita a quasi 80 incontri, un susseguirsi di emozioni in partite da 20 minuti l’una con lacrime, esultanze, abbracci e tanta voglia di vincere.

    Calcio, colori, ma anche tante storie, da quella della favoritissima Arabia Sauditache vince il Mondialino giocando un grande calcio a quella dell’Islandache arriva in finale superando la Germaniadopo un’infinita serie di calci di rigore terminati con il gol del portiere.

    Dietro Arabia Saudita (AC Bellizona) e Islanda (Castello Coldrerio) si è classificata Panama e Germania.
    Tutto questo è stato possibile grazie all’aiuto dei collaboratori di Football Club Lugano Settore Giovanile che già alle sette di mattina hanno iniziato ad allestire i 6 campi ed hanno seguito passo passo tutto lo svolgersi del torneo dando a questa manifestazione un taglio decisamente professionale.

    Un grandissimo grazie va ai nostri sponsor: Arredo Più rivenditore ufficiale Scavolini Svizzera, Banca Stato e Corriere del Ticino, oltre che allo sponsor tecnico Acerbis ed al Dicastero Sport di Luganoche anche in questo giorno di festa non ci ha fatto mancare il sostegno, mettendoci a disposizione l’intera struttura di Cornaredo.
    Un pesnsiero speciale agli amici del Lugan Club Viganello  che hanno donato le coppe, ed infine un ultimo ringraziamento a PhotoBrusca e Luckyvideo per tutte le foto ufficiali della manifestazione.

    Ufficio Stampa Football Club Lugano Settore Giovanile
    Visentini Gabriele

    Commenta l'articolo