fbpx
    Stadio di Cornaredo

    La SFL pone le basi per l’organizzazione delle partite della prossima stagione

    La Swiss Football League sta lavorando intensamente per trovare delle soluzioni logistiche, in previsione di adattamenti delle misure di prevenzione attualmente vigenti, per garantire la sopravvivenza economica dei club.

    In un comunicato diramato poco fa, i vertici della lega comunicano l’intenzione di basare la loro strategia per poter aumentare sensibilmente la presenza di tifosi allo stadio (previo approvazione delle autorità competenti) su tre concetti:

    • la mascherina obbligatoria per chiunque acceda allo stadio
    • il divieto di utilizzare il settore ospiti
    • il divieto di utilizzare posti in piedi (quest’ultima misura vale solo per la Super League)

    Il tutto ovviamente dovrà essere oggetto attente valutazioni, ma la SFL si pone come obbiettivo quello di riuscire a garantire, con quelle appena elencate e con altre misure, l’occupazione minima del 50% della capacità attuale di ogni stadio.

    L’FC Lugano prende atto di questa strategia e sostiene l’idea che sta alla base della stessa: senza un aumento del numero massimo di spettatori ammessi negli stadi, una grande parte dei club professionistici di calcio e di hockey su ghiaccio rischierebbero il fallimento.

    La società approfitta di queste notizie per comunicare quanto segue:

    • è di fondamentale importanza che chiunque desideri sostenere il nostro club e desideri avere accesso alle partite sottoscriva un abbonamento stagionale, perché la nostra strategia non cambierà, daremo sempre la precedenza ai nostri abbonati. Qui trovate tutte le informazioni del caso: https://www.fclugano.com/abbonamenti/;
    • ci avviciniamo al 70% degli abbonamenti rinnovati e questo ci riempie di felicità. Faremo tutto il possibile, assieme alle autorità cantonali, per garantire che chi sottoscrive un abbonamento possa assistere idealmente a tutte le partite;
    • come dedurrete da quanto comunica la SFL, ci saranno probabilmente dei problemi per chi è abbonato in curva o sugli spalti. Non preoccupatevi:
      • Se siete già abbonati alla stagione 2019-20 rinnovate comunque (solo tramite il cedolino allegato alla lettera), troveremo insieme una soluzione e se non sarete soddisfatti garantiremo un rimborso;
      • Da subito invece non sarà più possibile acquistare abbonamenti curva o spalti per chi non era già abbonato alla stagione 2019-20.

    Per qualsiasi domanda consigliamo di scrivere all’indirizzo abbonamenti@fclugano.com.

    Ascolta l'audio dell'articolo