La lezione del 14

    La lezione del 14

    Quel 14 sulla schiena quando i numeri andavano dal 1 all’ 11era già di per se una dichiarazione di indipendenza da tutto quello che era sempre stato il calcio.

    Regale nel movimenti, leader puro, Federico Buffa lo ha definito “Pitagora con le Adidas”

    Johan Cruijff ha lasciato un segno indelebile, non solo in campo ma anche nella vita.

    Quel 14 sulla schiena lo ha caratterizzato per tutta la sua vita, e proprio 14 sono le regole del suo calcio.

    Regole per diventare uomini in campo.

    1 Gioco di squadra – Per fare le cose, dovete farle insieme.

    2 Responsabilità – Prendetevi cura delle cose come se fossero le vostre.

    3 Rispetto – Rispettatevi gli uni con gli altri.

    4 Integrazione – Coinvolgete gli altri nelle vostre attività.

    5 Iniziativa – Abbiate il coraggio di provare qualcosa di nuovo.

    6 Allenamento – Aiutatevi sempre l’uno con l’altro all’interno di una squadra.

    7 Personalità – Siate voi stessi.

    8 Impegno Sociale – Cruciale nello sport e ancor di più nella vita in generale.

    9 Tecnica – È la base.

    10 Tattiche – Sappiate cosa fare.

    11 Sviluppo – Lo sport sviluppa corpo e anima.

    12 Imparare – Cercate di imparare qualcosa di nuovo ogni giorno.

    13 Giocare Insieme – È una parte essenziale del gioco.

    14 Creatività – È la bellezza dello sport.

     

    Commenta l'articolo