Finale: Sion-Lugano 5-1

Il Lugano esce sconfitto dal Tourbillon per 5-1. Una partita già decisa nei primi 45′ e che ha visto i bianconeri reagire sul piano dell’orgoglio nella ripresa quando Manzo ha optato per uno schieramento a due punte. La squadra ha giocato meglio e anche il Sion ha faticato a entrare in area. Ma per i bianconeri non era giornata. Su un tiro di  Karlen una sfortunata deviazione ha ingannato Salvi per la quarta rete vallesana. Poi grande battaglia a centrocampo, molti cartellini gialli (cinque contro Rey e compagni) e nulla di più. Salvo che al 92′ Salatic su punizione ha sorpreso tutti di testa in area per il definitivo 5-1.

Il Lugano è sceso in campo senza cinque titolari e dopo venti minuti ha dovuto sostituire anche Mihajlovic. Ovvie le difficoltà tecnico-tattiche contro una squadra al gran completo e in splendido stato di forma. Si torna a casa senza punti e il pensiero va alla sfida casalinga di domenica contro il San Gallo.

Reti: 1′ Gekas, 33′ Akolo, 38′ Gekas, 44′ Rosseti, 58′ autorete Rouiller, 93′ Salatic.

Ammoniti: Ceesay, Aguirre, Rey, Alioski, Urbano, Adao.

Spettatori: 9’600

Sostituzioni nel Lugano: 21′ Padalino per Mihajlovic, 46′ Rey per Crnigoj, 57′ Mirzrachi per Ceesay.

Condividi questo post