fbpx
E' scomparso Tiziano Scacchi

E’ scomparso Tiziano Scacchi

Si è spento ieri Tiziano Scacchi, già giocatore del Lugano all’inizio degli anni Settanta. Era nato il 14 gennaio 1951 e viveva a Montagnola. Tiziano aveva militato nelle fila dei bianconeri allenati da Albert Sing e con Otto Luttrop quale trascinatore. Punta centrale aveva disputato anche le due partite di Coppa Uefa del 1971 contro il Legia Varsavia, persa la prima a Cornaredo 3-1 e pareggiata 0-0 quella in terra polacca. Era la squadra dei vari Brenna, Signorelli e Coduri. Una volta smessa l’attività calcistica Tiziano Scacchi era diventato un importante manager finanziario. Alla moglie e ai figli le condoglianze della grande famiglia bianconera.

Altri articoli

NewsPrima Squadra
Rifinitura e partenza dopo il pranzo
NewsPrima Squadra
Basilea-Lugano finale () 1

Commenti (1)

  1. Antonio Balzarini

    Ciao Tiziano le ns chiacchierate su dal Sergio Testa saranno sempre vive,
    ricordi incancellabili accompagnati da
    allegra schietezza.
    Un grande abbraccio a tutti i tuoi cari
    con sincere condoglianze. Ora lassù sulla Via Lattea potrai segnare tanti goals bianconeri con Laudrup e Co.
    RIP

Commenta l'articolo