E' morto Mauro Massardo

    È morto Mauro Massardo

    Si è spento a Lugano Mauro Massardo. L’indimenticato dirigente-accompagnatore della prima squadra bianconera negli anni d’oro del secolo scorso aveva 91 anni, compiuti lo scorso 4 gennaio. Agente e ufficiale della Polizia comunale, tra il 1960 e il 1990 ha insegnato il mestiere a moltissimi nuovi agenti. In campo sociale è stato tra i creatori della Fondazione La Fonte a sostegno delle persone disabili. Nel calcio “Maurino” ha rappresentato per molti anni un autorevole e prezioso punto di riferimento per giocatori, staff e dirigenti bianconeri.

    Alle figlie giungano i sentimenti di vivo cordoglio da parte della grande famiglia del FC Lugano.

    Commenta l'articolo