Cornaredo: chiesto credito per rifare il manto erboso

    Cornaredo: chiesto credito per rifare il manto erboso

    Il Municipio  di Lugano ha licenziato nella sua seduta odierna all’attenzione del Consiglio

    comunale il messaggio con la richiesta di un credito di investimento urgente

    di 575’000 franchi, destinati al rifacimento totale del campo principale di

    Cornaredo e all’adeguamento dei mezzi tecnici di manutenzione.

    La decisione municipale deriva dalla necessità di intervenire entro la fine di luglio per sanare la

    situazione di degrado del campo principale, segnalata dall’Associazione Svizzera

    Football (ASF) al Football Club (FC) Lugano quale misura necessaria per l’ottenimento

    della licenza per la stagione 2019/2020.

    Un credito di 450’000 franchi è destinato al rifacimento del campo principale.

    Considerati i deboli valori di permeabilità del terreno di Cornaredo, infatti, le misure di

    manutenzione ordinaria non sono più in grado di migliorare le condizioni attuali in

    modo sensibile. Conseguenze: pessime condizioni di gioco e pericoli per l’incolumità dei

    giocatori a causa dell’instabilità della superficie.

    Accanto agli interventi per la sostituzione del manto erboso e delle sottostrutture è poi

    necessario adeguare il parco veicoli tecnico per la manutenzione dei campi, sostituendo

    due veicoli acquistati nel 2002 e 2003 e giunti al termine del loro ciclo di vita.

    L’investimento previsto è di 125’000 franchi e i veicoli saranno in futuro usati su tutti i

    campi di calcio del Polo sportivo e sul campo in erba del centro al Maglio.

    Il messaggio è stato trasmesso all’attenzione del Consiglio comunale.

    Commenta l'articolo