fbpx
UEFA Europa Conference League - Cari tifosi, sappiate che...

Conference League, domani il sorteggio

Domani alle 14.00 l’FC Lugano conoscerà il nome dell’avversaria che affronterà nel terzo turno preliminare (C3) di UEFA Europa Conference League. O meglio, ai bianconeri  – già promossi al C3 – verrà associato un incontro del secondo turno (21e 28 luglio), il vincitore del quale sarà poi la squadra che i ragazzi di Mattia-Croci-Torti affronteranno nel doppio confronto di giovedì 4 e giovedì 11 agosto.

L’UEFA ha reso noto la composizione dei gruppi in vista del sorteggio di domani. L’FC Lugano è inserito nel gruppo 5, tra le compagini non testa di serie. Il primo rivale europeo potrebbe quindi essere il Twente, già qualificato (come i bianconeri) al terzo turno preliminare (C3) oppure la vincente del derby scandinavo tra Molde (Norvegia) ed Elsfborg (Svezia), quella della sfida tra gli austriaci del Rapid Vienna e i polacchi del Lechia Gdansk, o la vincitrice di Levski Sofia (Bulgaria)-Paok (Grecia).

Toh, il Beer-Sveva…

C’è poi una vecchia conoscenza dei bianconeri quale potenziale rivale, gli israeliani dell’Hapoel Beer-Sheva, i quali prima devono sbarazzarsi dei bielorussi della Dinamo Minsk per avere la possibilità di incrociare di nuovo la strada dei bianconeri dopo la fase a gironi dell’UEFA Europa League edizione 2017-18 (vittoria degli israeliani 2-1 all’andata, successo dell’FC Lugano 1-0 al ritorno alla Swissporarena di Lucerna).

Si riduce il ventaglio delle opzioni, ma non mancano i nomi importanti. Domani l’atteso esito dell’urna di Nyon.

I potenziali avversari dell’FC Lugano

1. Twente (Olanda), già qualificata al C3. 2. Molde (Norvegia)-Elsfborg (Svezia). 3. Rapid Vienna (Austria)-Lechia Gdansk (Polonia). 4. Levski Sofia (Bulgaria)-Paok (Grecia). 5. Hapoel Beer-Sheva-Dinamo Minsk (Bielorussia).

 

Altri articoli

Prima SquadraLugano IIAcademy
Joël Ribeiro, un fantasista per l'FC Lugano II
Prima Squadra
Lugano-Sion 2