fbpx
Commozione cerebrale per Zan Celar

Commozione cerebrale per Zan Celar

Lo staff medico della F.C. Lugano SA facente riferimento al Team doctor Marco Marano comunica quanto segue a proposito delle condizioni di salute di Zan Celar:

“Il calciatore Celar Zan durante la partita di ieri ha subito un trauma in regione temporale destra con due ferite lacero contuse. Dopo il trauma è stato trasferito all’ospedale La Tour di Ginevra dove è stato sottoposto alla cura delle ferite ed agli accertamenti del caso. Dagli esami clinici e strumentali effettuati è stata diagnosticata una commozione cerebrale. Dopo aver trascorso la notte a Ginevra, il giocatore ha fatto rientro questa mattina in Ticino dove è stato subito sottoposto a visita di controllo da parte dello staff medico del club. La valutazione eseguita quest’oggi ha confermato la commozione cerebrale e ha permesso di valutare l’ottimo stato delle ferite suturate ieri. Celar, quindi, dopo le prossime 48 ore di riposo, inizierà il protocollo medico-riabilitativo previsto in caso di “sport concussion”.

La sua situazione sarà monitorata giorno per giorno e il suo rientro avverrà secondo le indicazioni dello staff medico in base all’evoluzione del quadro clinico ed in base al protocollo di ritorno allo sport previsto in questi casi”.

A Zan gli auguri di un pronto ristabilimento, certi di rivederlo in campo prestissimo.

Altri articoli

Prima Squadra
A Ginevra pareggio in rimonta, con pali e rimpianti
Lugano IIFemminile
Brutta sconfitta per l'FC Lugano II (0-4)