C'è chi non vuole il Lugano in Europa

    C’è chi non vuole il Lugano in Europa

    Il Blick -che ad inizio campionato aveva pronosticato il Lugano retrocesso,  Zurigo e Sion in Europa League- effettua oggi una delle sue proverbiali contorsioni.  Con una fuga in avanti che fa compiere ai tifosi bianconeri ampi gesti scaramantici, dà la formazione di Renzetti sicura del terzo posto quando alla fine mancano ancora due giornate.  Ma soprattutto, -come aveva già fatto due anni or sono- sostiene che l’eventuale accesso dei bianconeri all’Europa League non sarebbe un bene per il calcio svizzero.

    I fatti hanno già dimostrato che, in barba alle cassandre, i bianconeri sono stati una delle migliori formazioni svizzere degli ultimi anni nella manifestazione e con i loro risultati hanno permesso di mantenere il ranking UEFA e quindi il numero di squadre che accedono ai tornei continentali.

    Ma la cosa sorprendente nell’edizione odierna del quotidiano zurighese è che il compito di sostenere che il Lugano dovrebbero starsene buono a cuccia nei bassifondi della classifica viene affidato nientepopodimeno che a Kubilay Türkylmaz che sul calcio e di calcio ticinese campa da anni. Il commentatore nel libro paga del Blick e di altre testate spiega che il Lugano, poverino,  dovrà giocare le sue partite oltre San Gottardo, con ingenti spese e con stadi vuoti.

    Ringraziamo Kuby che si preoccupa per le finanze del club ma lo tranquillizziamo: il FC Lugano ha sempre mantenuto i suoi impegni e in questi anni è costantemente cresciuto. Dà tutto sul campo e fuori e cerca di arrivare il più in alto possibile, nonostante abbia un budget che è inferiore di un terzo a quello di molte avversarie. Se ci sarà la possibilità torneremo quindi con orgoglio in Europa anche a costo di far rodere il fegato a qualcuno.

    Commenti (4)

    1. Marco Bruecker

      Buongiorno! Ho sempre ammirato Kubi come giocatore. Da commentatore TV ed altro sento un certo fastidio e gelosia nel vedere il Lugano a certi livelli! E poi commette parecchi errori grammaticali! Sempre Forza Lugano!

    2. Vogt Markus

      Welcher Teufel hat da den Kubi wohl geritten…? Ich habe grosse Freude am FC Lugano und geniesse, wie Celestini die Spielern fördert und stark macht! Jetzt hoffen wir doch ganz fest auf den 3. Platz und ignorieren die Häme der Zürcher Presse (…die wohl etwas eifersüchtig sind…)
      Forza Lugano aus Basel!!

    3. La gelosia e’ una brutta cosa…ma quello che fa ancora piu fastidio che sia un “ticinese” a parlare male della squadra che sta mantendo alto il nome del Ticino in Svizzera ed Europa. Magari la prossima volta che si presente a Cornaredo bisognerebbe farlo accomodare in Curva e fargli il pagare il biglietto

    4. Quanto è bello, e dolce, gustarci e coccolarci la nostra bella squadra! e guardare ai rosiconi che, immancabilmente, la menano… una volta parlando di U21, l‘altra scrivendo sciocchezze per far contenti gli zucchini! intanto, grazie Angelo, siam sempre qua, alla facciaccia loro! e fra poco arriverà anche un bello stadio! altro che giulinate! FORZA LUGANO!

    Commenta l'articolo