Bella serata del Fans Club Locarnese e VM 1

    Bella serata del Fans Club Locarnese e Vallemaggia

    E’ ormai diventata una simpatica tradizione quella di organizzare in Valle Maggia una serata dedicata al FC Lugano e ai risvolti umani e psicologici delle persone chiamate a dirigere le sorti finanziarie, gestionali e sportive della squadra. Anche quest’anno il Fans Club Locarnese e Vallemaggia, presieduto da Aron Piezzi, non ha voluto far mancare ai propri soci la possibilità di confrontarsi con il presidente Angelo Renzetti e con l’allenatore Fabio Celestini. Intervistati da Eugenio Jelmini, nella sala del Corpo pompieri di Maggia, alla presenza di un folto pubblico, i due  si sono espressi a 360 gradi. Il presidente ha spiegato che dopo 9 anni alla testa della società, con il budget che è passato da 3 a 12 milioni, non se la sente più di restare solo, pur avendo buone sensazioni su quello che è l’ambito sportivo. Ha quindi preso accordi con Leonid Novoselskiy, da due anni trascinatore del settore giovanile bianconero, che entra con il 40 per cento nel capitale azionario ed entro la fine di maggio ha un’opzione per acquistare un altro 40%, sempre ammesso che lo stesso Renzetti non trovi soluzioni diverse. Fabio Celestini ha parlato dei buoni rapporti instaurati con il presidente, dei suoi trascorsi da giocatore e dell’importanza di esserlo stato quando diventi allenatore. Altri argomenti toccati sono stati il fattore mentale nel rendimento di un giocatore, la coesione del gruppo, il clic scattato dopo la controprestazione con il Thun,  le campagne acquisti,  le differenze calcistiche tra Svizzera, Francia e Spagna e molto altro ancora.

    Al termine di un’ora e mezzo di domande e risposte, anche da parte del pubblico, la serata si è conclusa con una bicchierata offerta dal fans club Noi Bianconeri al ristorante Quadrifoglio di Maggia.

    Bella serata del Fans Club Locarnese e VM

    Commenta l'articolo