Altra vittoria per la under 21 bianconera

Altra vittoria per la under 21 bianconera

Trasferta bagnata, trasferta fortunata nel cuore della Svizzera per la giovane truppa di Cocimano e Melillo. Sabato alle 18 la U21 del Lugano si è imposta a Ibach con il punteggio di 2-0, in una partita valida per il campionato di Seconda interregionale. Il primo tempo ha visto le squadre affrontarsi a viso aperto ma sono state  le difese ad avere la meglio: pausa sullo zero a zero quindi. I consigli  del mister hanno avuto un effetto dirompente subito ad inizio ripresa: dopo una ventina di secondi, Leotrim Kryeziu (foto) si è avventato come un giaguaro tra i due difensori centrali, ha conquistato palla e battuto il portiere avversario. Uno a zero per i ticinesi! Dopo la rete del vantaggio i giovani bianconeri hanno controllato la situazione, gestendo abilmente il gioco e pungendo talvolta in contropiede. Proprio su una di queste ripartenze, al minuto 86, ancora l’attaccante kossovaro Kryeziu è andato a chiudere il match, sigillando con una doppietta una prestazione tutta sostanza. Nei minuti finali i luganesi si sono arroccati a difesa del doppio vantaggio e hanno portato meritatamente a casa i tre punti, che permettono loro di restare agganciati al treno dei primi in classifica. Avanti ora con un dei tanti derby, domenica contro il Novazzano.

LUGANO U21: Durini, Villa, Palmieri, Schneeberger, Mattei, Agostini,  Jalal, Calic (89′ Muadianvita), Piazza (72′ Anselmi),    Kryeziu (86′ Alshikh), Binous (81′ Frigerio).

RETI: 1′ Kryeziu, 86′ Kryeziu.

Condividi questo post