Pronti per la sfida europea

    A due giorni dalla sfida europea

    Allenamento con sole estivo (25°) per la rosa bianconera in vista della trasferta in terra danese dove le temperature dovrebbero essere inferiori di una decina di gradi. Martedì mattina la squadra ha lavorato prevalentemente su concetti tattici preparandosi a sfidare il Copenaghen che mantiene il secondo posto nel suo campionato  pur essendo stato sconfitto  domenica dall’ Hobro (2-1). La squadra della capitale ha al suo attivo sette vittorie, nessun pareggio e due sconfitte con 16 reti segnate e 8 subite. Miglior marcatore della squadra è il giovane Jonas Wind, centravanti della nazionale U21.

    Quanto al Lugano partirà mercoledì mattina alle 7.30 da Cornaredo. Il volo charter con squadra e tifosi al seguito decollerà da Malpensa alle 10 e giungerà Copenaghen alle 12.30. In serata (dalle 18.15) Fabio Celestini dirigerà l’allenamento di rifinitura nello stadio Tella Parken costruito negli anni Novanta e che può ospitare 38 mila persone.

    Per la partita contro la squadra danese lo staff bianconero non potrà contare sugli infortunati Covilo Crnigoj e Rodriguez mentre Gerndt e Sulmoni non sono al meglio ma intraprenderanno ugualmente la trasferta. Non sarà a disposizione nemmeno Sandi Lovric che nella sua ultima apparizione in Europa League con lo Sturm Graz aveva rimediato un’espulsione (due ammonimenti) e dovrà quindi scontare una giornata di sospensione.

    Commenti (1)

    1. Il momento non è dei migliori viste le ultime uscite, ma la società tutta e tifosi in prima linea, sono pronti e con le carte in regola per fare un Europa League ed un campionato degni del nome del glorioso FC Lugano Snarazziamo dunque il capo da inutile dubbi ed incertzze e mettiamo il cuore ed anima in tutte le stimolanti sfide che ci
      attendono in terra d’Europa ed in patria.
      !!! FORZA LUGANO SEMPRE ED OVUNQUE !!!!

    Commenta l'articolo