6-0 della U21 all'

    6-0 del Lugano U21 all’Altdorf

    Giornata tranquilla per mister Cocimano e Melillo, in effetti nel domenicale impegno di 2a lega interregionale, per l’occasione sul campo centrale di Cornaredo, i giovani bianconeri hanno travolto il FC Altdorf, con un tennistico sei a zero. La voglia di fare emerge sin dalle prime battute di gioco e si traduce nella prima segnatura attorno al quarto d’ora, grazie a un missile di Calic. Trascorrono un paio di minuti ed è Sadiku a ribattere in rete un altro bel tiro del marcatore precedente. Memore di passate partite terminate in sofferenza, Cocimano ordina ai suoi di non togliere il piede dall’acceleratore; i ragazzi pertanto non mollano la presa e trafiggono il frastornato portiere ospite altre due volte prima della pausa grazie ad un sempre più incontenibile Seferaj.

    Il secondo tempo scorre via tranquillo, intervallato dai vari cambi e da altre due segnature luganesi di Episcopo e di Tchaoule. Il finale di stagione è lanciato, ora non bisogna mollare la presa!

    Reti: 17′  1-0  Calic; 19′  2-0  Sadiku;  23′  3-0  Seferaj; 42′  4-0  Seferaj;  69′  5-0  Episcopo;  81′  6-0  Tschaoule

    LUGANO U21: Soldini, Schneeberger, Palmieri, Rivoira, Episcopo (74′ Agostini), Cavagnera (68′ Anselmi), Mattei,  Tchaoule, Calic (61′ Piazza), S. Sadiku, Seferaj,

    Commenta l'articolo