fbpx
32 impiegati: Baumann stakanovista

32 impiegati: Baumann stakanovista

Complici anche il coronavirus e le cinque sostituzioni (che probabilmente verranno mantenute anche nel prossimo campionato) quest’anno il numero dei giocatori impiegati dal Lugano è aumentato. Dai 28 delle stagioni 2015-16 e 2016-17 si era passati ai 26 del 2017-18 e ai 29 dello scorso campionato. Nel torneo che si chiuso lunedì sera i bianconeri hanno mandato in campo 32 elementi. Il minutaggio maggiore è quello del portiere  Baumann (TiPress) 3140 minuti con 35 presenze. Seguono Lavanchy 33/2847′, Daprelà 30/2614′, Maric 28/2520′, Custodio 28/2288′, Kesckes 26/2198′, Sabbatini 26/2181, Yao 25/2004′,  Lovric 27/1662′, Gerndt 25/1586′, Aratore 22/1543′, Holender 27/1511′, Covilo 23/1199′, Junior 14/1104′, Vécsei 10/1096′, Bottani 18/894′, Janga 13/862, Obexer 11/726, Guidotti 11/550′, Sulmoni 6/540′, Lungoyi 12/475′, Rodriguez 10/459′, Dalmonte 10/392′, Selasi 7/349′, Jefferson 8/319′, Pavlovic 4/143′, Da Costa 2/136′, Untersee 1/90′, Macek 5/85′, Sasere 5/68′, Crnigoj 3/22′, Jovanovic 1/3′. 

Ascolta l'audio dell'articolo