Vaduz primato di assenze per infortunio

A coloro che sono scettici riguardo alla necessità per ogni squadra di avere a disposizione rose di giocatori che siano ampie e di qualità, interesserà la statistica relativa alle assenze per infortunio o malattia nel corso del campionato che si è appena concluso. Dati forniti direttamente dalle società sul foglio partita distribuito alla stampa: non si possono escludere  differenze tra club e cioè che qualche assente sia finito sotto la voce “non convocato” e quindi non possa venir registrato tra gli infortunati.

Ovviamente gli infortuni di lunga durata (come quelli di Rosseti, Jozinovic e Culina nel Lugano) incidono pesantemente nel computo complessivo. La squadra ha che avuto il maggior deficit quanto a elementi a disposizione settimanalmente è stata il Vaduz con 194 assenze, Seguono: Young Boys 168, Sion 164, Thun 154, Losanna 129, Lugano 114, Basilea 103, San Gallo 70, Lucerna e Grasshopper 58.

Facendo una media  la situazione é la seguente:

  1. Vaduz: 5 assenze per partita
  2. Young Boys: 4.5
  3. Sion: 4.5
  4. Thun: 4
  5. Losanna 3.5
  6. Lugano: 3
  7. Basilea: 2.5
  8. San Gallo: 1.9
  9. Lucerna: 1.5
  10. Grasshopper: 1.5

Condividi questo post